SOCIAL MEDIA MARKETING

GLI OBIETTIVI DI UNA STRATEGIA DI SOCIAL MEDIA MARKETING

Ascoltare, coinvolgere, misurare e promuovere: questi sono i quattro obiettivi cardine sui quali si fonda una buona attività di Social Media Marketing. Con il supporto di professionisti specializzati, è possibile ottenere moltissimo da Facebook, Twitter, YouTube, Google+, Pinterest, Instagram e LinkedIn a fronte di un investimento economico contenuto se paragonato ai grandi investimenti sui canali tradizionali.

Migliaia sono le aziende che le utilizzano per promuovere online la loro attività sfruttando proprio il potere inarrestabile di piazze virtuali tanto frequentate. Ma per esserci occorre una strategia che definisca:
obiettivi
tono di voce
contenuti
e li riassuma in un piano editoriale che renda manifesta l’identità dell’azienda e riconoscibili i suoi prodotti. ma non si tratta solo di presenza digitale: la web identity e la web reputation passano anche dalla volontà dell’azienda di interagire con il proprio pubblico, rispondendo alle loro domande, anticipandone i desideri, creandone di nuovi.

Al mondo esistono oltre 20 Social Network. In Italia se ne conoscono (e usano) circa la metà (oltre ai più noti ricordiamo Snapchat, WhatsApp, Tik Tok, Telegram). Ma avete mai preso in considerazione i Social dei paesi d'esportazione? O il target? Dal cinese Weibo al russo vk.com, il social disegna reti sociali sempre più fitte e articolate.

QUALE SOCIAL SCEGLIERE

L’importante non è solo esserci, ma anche come e dove essere posizionati. Innanzitutto è necessario individuare i canali di interesse per l’azienda e l’attività che vuole spingere la propria presenza e affermare la propria identità sui Social Media. Qui una sintesi dei social di riferimento e delle opportunità di comunicazione e marketing che, se utilizzate con criterio e strategia, possono offrire.

Facebook : la pagina aziendale Facebook è il luogo virtuale in cui condividere news di interesse generale fruibili dal pubblico, e proporre novità, prodotti sia attraverso il traffico organico che quello a pagamento.

YouTube : il canale YouTube è utile per offrire contenuti immediatamente comprensibili, video tutorial, infografiche e approfondimenti su temi/prodotti specifici.

Instagram : Instagram per le aziende rappresenta uno strumento utile da inserire nelle strategia di Marketing: grazie al profilo Business, è un ottimo canale per far conoscere la propria azienda, condividerne i valori e le capacità, creare prossimità con clienti acquisiti e potenziali e rafforzarne la fidelizzazione.

Google+ : la pagina di brand su Google+ si trasforma in una mappa virtuale per raggiungere fisicamente l’attività del cliente e per tracciare i comportamenti degli utenti sul territorio rivelandosi strumento di interesse, analisi e supporto per agenti e distributori.

LinkedIn : dopo il sito web, LinkedIn è il veicolo più istituzionale per entrare in contatto con professionisti e partner, ricercare nuovi dipendenti e collaboratori, espandere la propria attività all’estero attraverso il contatto diretto con figure di interesse, partecipare a discussioni e approfondimenti su gruppi di settore. Più utilizzato all’estero che in Italia, offre un canale autorevole per sviluppare nuovi business con multinazionali, imprese medio/grandi, attività estere.

Twitter : Twitter è il canale ideale per diffondere notizie e canalizzare il traffico degli utenti sui contenuti aziendali di interesse. Inoltre è la piattaforma ideale per divulgare velocemente un messaggio. Inoltre permette di individuare nuovi target in base agli interessi comunicando direttamente con loro. Per questo è un ottimo strumento per trovare nuovi clienti e/o per dare voce alle vostre proposte, attività e autorevolezza.

Pinterest : gli utenti approdano su Pinterest per cercare nuove idee riguardo a prodotti da acquistare. E se potessero acquistare direttamente? Soddisfa la loro curiosità e fornisci loro degli spunti utili per realizzare la loro idea, allestire il loro spazio, rinnovare il loro look. Fagli trovare ciò che vuoi che acquistino sulla base delle loro emozioni e del loro senso estetico.

Il marketing del benessere e della bellezza

COSA POSSIAMO FARE PER TE

BRAND IDENTITY e WEB REPUTATION: ATTENZIONE AI CONTENUTI

La nostra capacità interna di produrre contenuti e un rapporto diretto con il committente, ci permettono di offrire al cliente un servizio veloce e costante e di essere di supporto e integrazione laddove il reparto comunicazione e marketing interno svolga prettamente una comunicazione analogica, traducendola in digitale. Il network di cui disponiamo offre inoltre la capacità di sviluppare nuovi business e avviare dialoghi trasversali che possono avvalorare il prodotto e la reputation aziendale attraverso lo storytelling.

DAI CONTENUTI ALLA STRATEGIA: PER CREARE NUOVE OPPORTUNITÀ DI BUSINESS

Scegliere un mood, un tono di voce, creare una relazione chiara e puntuale con i propri follower sono aspetti concatenati necessari per avviare un piano strategico che abbia effetti positivi sul proprio business. Come Digital Agency ci troviamo spesso a gestire l’identity e la reputation sui social di aziende specializzate in vari settori. Il nostro compito non è solo definire al meglio l’identità sui social media, ma apportare una gestione corretta e bilanciata delle loro attività in modo coordinato, smart e continuativo, per offrire agli utenti contenuti interessanti che portino loro valore aggiunto e la voglia di conoscere l’azienda e acquistare i loro prodotti e servizi.

Travel Marketing: il valore aggiunto dei Social Media

Vuoi approdare sui Social Media? Vuoi implementare la tua Strategia di Digital Marketing?  Sei curioso di sapere quali obiettivi potresti raggiungere attraverso i Social?  Contattaci! Saremo lieti di offrirti una consulenza gratuita e senza impegno.