Scrive Francesca Golfetto su Exponetwork: “(…) lo stand è il luogo aperto del paragone, il momento della valutazione periodica della capacità dell’espositore di “stare sulla frontiera dell’innovazione”, e di meritarsi la fiducia dell’acquirente”. Per questo, quando in JBS AGENCY progettiamo gli stand dei nostri clienti, pensiamo a come unire forma e sostanza in un apparato strutturale ed estetico capace di comunicare lo spirito aziendale. Uno spirito perlopiù proiettato al futuro perché forte del proprio presente. Lo stand dunque non è solo un esercizio di stile ma una dichiarazione d’intenti che attrae visitatori e buyer nell’universo valoriale della propria azienda. Ecco quindi come abbiamo tradotto tale visione negli stand realizzati per un noto allestitore italiano, STIPA, pensando ai suoi clienti e alle loro aziende. 

Cliente: Stipa
Anno: dal 2016
www: www.stipa.it

MARTELLI

COME UN
RISTORANTE

RUBINETTERIE
BRESCIANE

400 MQ
SPAZIALI